Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni
top of page
Ventotene-Casa-di-Arturo-cosa-fare-banner.jpg

L'isola di Ventotene

Cosa vedere & Cosa fare

Ventotene appartiene al complesso delle isole ponziane. Qui si ha la possibilità di visitare un'Area Marina Protetta e una Riserva Naturale Statale dove la vita segue il passo dolce e delicato della natura. Nata dal magma di un vulcano,  il suo primo nome è Pandataria; essa inizia ad essere abitata quando l'imperatore romano Augusto vi fa costruire una sontuosa villa. Resta protagonista sullo scenario italiano ed europeo grazie all'attività sull'isola di Altiero Spinelli, fondatore del Movimento Federalista Europeo.

ventotene_porto_romano.jpg

DA VEDERE

Porto Romano

Questo luogo è uno dei pochi posti dove poter godere della pace e della tranquillità incomparabili e inconfondibili. 

Sarà possibile rivivere un'epoca a noi lontana, possiamo svegliarci con i primi raggi del sole, sognare quando volano i gabbiani, mangiare quando la natura ci invita e abbandonarci quando il sole tramonta.

museo-ornitologico-ventotene.jpg

DA VEDERE

Museo Ornitologico

Questo osservatorio, che è stato il primo in Italia racchiude anni di osservazione da parte di esperti che hanno deciso di dare un contributo osservando il volo degli uccelli e permettendo di condividere questi ultimi con il pubblico.

museo-archeologico-ventotene.jpg

DA VEDERE

Museo Archeologico

Situato nel forte borbonico, in questo Museo è possibile osservare i ritrovamenti effettuati nei fondali delle isole Ponziane che contribuiscono a raccontarci la storia del Mediterraneo da una nuova prospettiva. Sono presenti anfore, ancore, navi, scheletri, busti e sculture romane.

ex-carcere-s-stefano-ventotene.jpg

DA VEDERE

Carcere Borbonico

Il carcere di Santo Stefano è una struttura penitenziaria in disuso, costruita nel 1795 sull'Isola di Santo Stefano, di fronte a Ventotene, famoso per essere stato per alcune settimane il centro dell'autoproclamata Repubblica di Santo Stefano.

Villa-Giulia-Ventotene.jpg

DA VEDERE

Villa Giulia

Stante sul promontorio di punta Eolo, prende il nome dalla figlia dell'imperatore Augusto, dove trascorse il suo esilio. Un luogo che combina il fascino della storia e lo spettacolo della natura.

Cisterne-Romane-Ventotene.jpg

DA VEDERE

Cisterne Romane

La mancanza di una fonte di acqua spinse i romani a costruire due cisterne per la raccolta di acqua piovana con metodi costruttivi che ne hanno garantito l'integrità fino ad oggi.

escursione_subacquea_ventotene.jpg

DA FARE

Immersioni Subacquee

Le immersioni nell'acqua di Ventotene e Santo Stefano permettono di osservare da vicino le più belle specie di animali acquatici. Si possono incontrare Barracuda, Polpi, Cernie, Ricciole e moltissimi altri esemplari.

dwventotene.com

isole-pontine-ventotene.jpg

DA FARE

Un Bagno Rilassante

L'acqua di Ventotene è un vero tesoro, un vero "oro blu". Non può mancare un bagno strategico lungo le coste dell'isola.

Cena-in- Marisqueria-Ventotene-new.jpg

DA FARE

Cena in Marisqueria

A Ventotene la Marisqueria è una tappa obbligata, il personale saprà portare a livelli altissimi la felicità di essere in vacanza.. Con la sua cucina innovativa poi, riesce a combinare perfettamente il gusto pulito del pescato con un guizzo Gourmet, "da leccarsi i baffi".

marisqueria.it

giro-in-barca-isola-di-ventotene.jpg

DA FARE

Giro in Barca dell'Isola

Come in ogni isola, non può mancare un giro in barca per visitare la bellezza della costa ventotenese. Ogni singola parte ha la sua storia e importanza. Il tutto nella meravigliosa acqua turchese che l'isola ci offre.

bottom of page